Studi clinici

Mettere a punto, progettare e condurre studi pre-clinici e studi clinici di fase da I a IV per favorire e migliorare la prevenzione, la diagnosi e la cura delle patologie oncologiche del torace

Sviluppo farmaci

Partecipare a progetti volti allo sviluppo e alla produzione di nuovi farmaci e di nuovi regimi terapeutici anche integrati con la chirurgia e la radioterapia

Supporto

Supportare progetti di ricerca nel campo dell’oncologia, anche di base o traslazionale.
Incentivare la realizzazione di forme e modelli di ricerca

FIRSTt ONLUS
Fondazione
Italiana per la Ricerca e lo Studio nei Tumori del torace

La Fondazione si propone di svolgere attività di ricerca sanitaria a beneficio della collettività del settore medico/chirurgico della oncologia del torace, con particolare ma non esclusivo riguardo alla ricerca applicata in campo pre-clinico e clinico nella terapia dei tumori.
La Fondazione si impegna a divulgare e mettere a disposizione della collettività diffusa i risultati delle sperimentazioni cliniche e degli studi scientifici, comunque condotti, al fine di ampliare il patrimonio delle conoscenze scientifiche condivise.
  • La Fondazione

    Info

    La Fondazione è organizzata in struttura scientifica, è aconfessionale e apartitica, non ha scopo di lucro, e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale nel settore della ricerca scientifica di particolare interesse sociale, svolta direttamente dalla Fondazione medesima o affidata a Università, enti di ricerca e altre Fondazioni che la svolgono direttamente secondo le modalità stabilite

  • Finalità

    La Fondazione svolge le seguenti attività

    1 - Mettere a punto, progettare e condurre, studi pre-clinici e studi clinici di fase da I a IV per favorire e migliorare la prevenzione, diagnosi e cura delle patologie oncologiche del torace;

    2 - Partecipare a progetti volti allo sviluppo ed alla produzione di nuovi farmaci e di nuovi regimi terapeutici anche integrati con chirurgia e radioterapia;

    3 - Coordinare e/o partecipare a studi clinici multicentrici;

    4 - Supportare progetti di ricerca nel campo dell’oncologia, anche di base o traslazionale;

    5 - Incentivare la realizzazione di forme e modelli di ricerca;

    6 - Sostenere la formazione e la cultura della prevenzione;

    7 - Favorire la diffusione di nuove modalità terapeutiche.

  • Inoltre

    La Fondazione si propone inoltre di attivarsi per:

    Promuovere, sostenere e sviluppare iniziative atte a favorire la preparazione culturale delle diverse unità di ricerca anche esterne alla Fondazione. Inoltre istituire collaborazioni stabili nel campo della ricerca scientifica con organizzazioni nazionali e internazionali.

  • Consiglio di Amministrazione

    La Fondazione è retta da un Consiglio di Amministrazione e dal suo Comitato Esecutivo.

    Il Consiglio di Amministrazione è composto da:

    1 - Tre membri, nominati in sede di costituzione, che assumeranno le cariche di Presidente, Vice Presidente e Segretario, e che andranno a formare il Comitato Esecutivo

    2 - Fino a ulteriori tre membri, nominati consiglirei secondo quanto stabilito nello statuto. I tre membri di cui al precedente punto 1, rimarranno in carica fino a dimissioni, permanente impedimento o decesso.

La Fondazione

Info

La Fondazione è organizzata in struttura scientifica, è aconfessionale e apartitica, non ha scopo di lucro, e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale nel settore della ricerca scientifica di particolare interesse sociale, svolta direttamente dalla Fondazione medesima o affidata a Università, enti di ricerca e altre Fondazioni che la svolgono direttamente secondo le modalità stabilite

Finalità

La Fondazione svolge le seguenti attività

1 - Mettere a punto, progettare e condurre, studi pre-clinici e studi clinici di fase da I a IV per favorire e migliorare la prevenzione, diagnosi e cura delle patologie oncologiche del torace;

2 - Partecipare a progetti volti allo sviluppo ed alla produzione di nuovi farmaci e di nuovi regimi terapeutici anche integrati con chirurgia e radioterapia;

3 - Coordinare e/o partecipare a studi clinici multicentrici;

4 - Supportare progetti di ricerca nel campo dell’oncologia, anche di base o traslazionale;

5 - Incentivare la realizzazione di forme e modelli di ricerca;

6 - Sostenere la formazione e la cultura della prevenzione;

7 - Favorire la diffusione di nuove modalità terapeutiche.

Inoltre

La Fondazione si propone inoltre di attivarsi per:

Promuovere, sostenere e sviluppare iniziative atte a favorire la preparazione culturale delle diverse unità di ricerca anche esterne alla Fondazione. Inoltre istituire collaborazioni stabili nel campo della ricerca scientifica con organizzazioni nazionali e internazionali.

Consiglio di Amministrazione

La Fondazione è retta da un Consiglio di Amministrazione e dal suo Comitato Esecutivo.

Il Consiglio di Amministrazione è composto da:

1 - Tre membri, nominati in sede di costituzione, che assumeranno le cariche di Presidente, Vice Presidente e Segretario, e che andranno a formare il Comitato Esecutivo

2 - Fino a ulteriori tre membri, nominati consiglirei secondo quanto stabilito nello statuto. I tre membri di cui al precedente punto 1, rimarranno in carica fino a dimissioni, permanente impedimento o decesso.

Il nostro Consiglio di Amministrazione

Filippo de Marinis
Presidente FIRSTt

Direttore della Divisione di Oncologia Toracica, Vicedirettore del Programma Polmone, Istituto Europeo di Oncologia.

Lorenzo Spaggiari
Vicepresidente FIRSTt

Direttore del Programma Polmone e della Divisione di Chirurgia Toracica, Istituto Europeo di Oncologia.

Rossella Spinetti
Segretario FIRSTt

Tesoriere dell'Associazione Italiana Oncologia Toracica AIOT e Amministratore Unico della Scientific Organizing Service SOS Srl

Gabriele Azzolini
Consigliere FIRSTt

Medico chirurgo specialista in Odontostomatologia. Cofondatore FONDAZIONE DON ARTEMIO ZANNI

Juliana Guarize
Consigliere FIRSTt

Medico con incarico di alta specializzazione, Divisione di Chirurgia Toracica, Istituto Europeo di Oncologia.

Le nostre Finalità

Promuovere e/o realizzare iniziative scientifiche, quali ad esempio congressi, riunioni, conferenze, meeting, seminari, pubblicazioni relative alla propria attività istituzionale.

Promuovere, sostenere e sviluppare iniziative atte a favorire la preparazione culturale delle diverse unità di ricerca anche esterne alla Fondazione.

Istituire collaborazioni stabili nel campo della ricerca scientifica con organizzazioni nazionali e internazionali. Nel caso che le strutture organizzative della Fondazione o comunque gruppi di ricercatori coordinati dalla stessa siano in un qualsiasi modo in correlazione con uno o più enti pubblici, nessun onere deve gravare in capo agli enti pubblici per le attività svolte, anche se rivolte a favore degli enti stessi, salvo l’eventuale ospitalità della Fondazione negli spazi resi disponibili dall’ente, in seguito alla dovuta delibera di accoglimento o ad altro provvedimento equivalente.

"One small step for a man, one giant leap for mankind "

"Un piccolo passo X un uomo, un grande salto X l'umanità"

N. Armstrong

dona il tuo 5 X1000

Codice Fiscale 09599121002

o fai una donazione con bonifico utilizzando come IBAN: IT 33 T 03332 01400 000000 960922

I nostri Obiettivi

Mettere a punto, progettare e condurre, studi pre-clinici e studi clinici di fase da I a IV per favorire e migliorare la prevenzione, diagnosi e cura delle patologie oncologiche
del torace

Partecipare a progetti volti allo sviluppo e alla produzione di nuovi farmaci e di nuovi regimi terapeutici anche integrati con chirurgia e radioterapia

Favorire la diffusione di nuove modalità terapeutiche

Sostenere la formazione e la cultura della prevenzione

Il nostro Presidente

Filippo de Marinis

Socio fondatore nel 2007 e primo Presidente per 5 anni di AIOT (Associazione Italiana di Oncologia Toracica), successivamente Past President con voto attivo in Direttivo, attualmente Segretario AIOT. Nel suo mandato la Associazione ha conquistato un posto di rilevanza nella comunità scientifica oncologica italiana, europea e internazionale riguardo a una patologia che non trovava adeguata visibilità nel contesto oncologico generalista.

La nostra C.R.O.

Clinical Research Technology

Dimostrare che l’utilizzo di strumenti tecnologicamente innovativi nella gestione e conduzione di trial clinici permette di incrementare la qualità dei risultati riducendo tempi e costi.

CRT è una struttura di ricerca a contratto orientata alla gestione di studi clinici secondo gli standard di Buona Pratica Clinica (ICH/GCP) nel rispetto delle proprie SOP e di quelle del Cliente. CRT offre un livello qualitativo sempre ottimale e la necessaria flessibilità rispetto alle esigenze del Cliente.
Il suo staff (continuamente addestrato e formato) è in grado di offrire la massima qualità dei servizi in tutte le fasi del processo di sperimentazione clinica.

Clinical Research Technology

Contattaci

Compila il form per contattarci

Sending...